giovedì 5 agosto 2010

“Accendi una stella”, al nuovo stadio bianconero!

1 commenti

Per tutti i più grandi fan della squadra bianconera, è arrivata un’altra occasione per sentirsi ancora più vicino alla propria squadra, grazie all’iniziativa dal nome “Accendi una stella”.
La Juventus, che ormai da un mese gioca con le maglie firmate dal nuovo sponsor, l’operatore BetClic.it Poker che per due anni sarà il partner ufficiale della grande squadra di calcio, sta organizzando le ultime cose relative al nuovo stadio in costruzione, che sarà anche il tempio dei più grandi giocatori juventini di tutti i tempi.
In quest’ottica, è stato deciso di creare un’area aperta al pubblico divisa in 50 settori differenti, ed ogni singolo settore sarà dedicato ad un grande giocatore di calcio bianconero, che ha contribuito alla costruzione della leggenda della Juventus.
Vi saranno quindi ben 50 “grandi stelle” della storia bianconera, scelte ed accompagnate da chi alla Juventus ha rivolto la sua passione per il calcio e l’amore bianconero, ovvero i tifosi juventini. Ogni grande stella del calcio poi, sarà circondata da quelle dei propri sostenitori e ci saranno tantissimi nomi dei tifosi, vicino a quelli più dei grandi campioni juventini di serie A!
L’iniziativa che sarà di certo apprezzata dai tifosi, prevede infatti l’opportunità di acquistare “una stella” e ricevere a riceverai a casa l’esclusivo “welcome kit” (il kit di benvenuto), che sarà personalizzato, e che conterrà una lettera di benvenuto, una riproduzione da tavolo della stella, l’iscrizione gratuita per 12 mesi alla Juventus Premium Member, ed anche la T-shirt edizione limitata.
La nuova T-shirt della Juventus, prevede dal primo Luglio scorso, la firma di uno dei più grandi operatori di poker online legali, BetClic.it Poker, che già in passato ha legato il suo nome a quello della grande Juve, ed ha rinnovato ora un’unione già risultata vincente.
Per quanto riguarda invece la parte della pavimentazione del nuovo stadio, sulla quale verranno posizionati i nomi dei tifosi bianconeri, esattamente consiste nel posizionamento di placche metalliche contenenti la forma di una stella. Attraverso l’iniziativa “Accendi un Stella”, si potrà incidere il proprio nome in una di tali stelle, e legarsi indissolubilmente con la leggenda della Juventus, la grande squadra di serie A.
Le stelle verranno posizionate sull’ intera pavimentazione che circonda la struttura dello stadio, si potrà quindi scegliere comodamente il settore preferito o quello utilizzato abitualmente. Possibilità anche di regalare questa emozione bianconera, a persone care ed a amici che condividono la passione per la Juventus. L’iniziativa “Accendi una stella“ infatti, farà si che si uniscano simbolicamente i tifosi bianconeri, con i loro grandi idoli!

1 commenti:

  • 19 giugno 2013 11:47
    Giova :

    Marotta Aveva detto che, se non ci fossero stati i soldi, avrebbe tirato fuori le idee. Per adesso di idee ne ho viste poche e ben confuse. Boniperti e Moggi; Loro si che, oltre ai soldi, ebbero grandi idee. Come quando "Marisa" prese un oscuro difensore dal Como e lo fece diventare uno dei più eccitanti centrocampisti mai visti: Tardelli.
    Mentre aspetto di vedere come Conte intende punire e annichilire Giaccherini, che tornerà dalla Confederations Cup come un trionfatore; vi sottopongo, con serenità e umiltà alcune delle mie idee sul mercato.

    1) Via Chiellini e dentro Ziegler o Peluso. "la mi porti un bacione a Firenze" ha subito negli ultimi anni una involuzione tecnica, tattica e motivazionale spaventosa. Quando ha dovuto guidare la difesa ha fallito e oggi è una fabbrica di rigori. Lo si può vendere bene in Inghilterra o Spagna.

    2) Ci vuole un vice-Pirlo; perchè il "Barba" sono oramai tre anni che arriva ad Aprile con la spia della benzina accesa. Un Nome: Felipe Melo Vicente de Carvalho. sarà l'anno dei Mondiali in Brasile e la Selecào ha qualche problemino. Immaginatevi se la cura-Conte dovesse rigenerare Melo e lo facesse rientrare nel giro della Nazionale !!! Non è così impossibile come sembra.

    3) Io terrei Matri perchè é l'unico centravanti di ruolo, Vucinic; il quale però deve darsi una regolata, e Giovinco. Anatriello ha rotto: sono anni che aspettiamo i fantagol e non li vediamo; o va sulla fascia e fa i cross oppure per lui c'è il Sassuolo.

Posta un commento

Le più lette