lunedì 17 maggio 2010

Totti e Buffon, sfida anche fuori dal campo di calcio

1 commenti

Le poker room puntano sempre di più ad unire la loro immagine a quella dei calciatori di serie A, e dopo Francesco Totti che ha deciso di unirsi a PartyPoker.it, adesso anche il portiere della Nazionale italiana, Gianluigi Buffon, ha appena legato la sua immagine ad un noto operatore del poker online, PokerStars.it.

I legami d’immagine tra calciatori di serie A e poker room, un binomio indubbiamente vincente, portano sempre grandi ed interessanti novità sia per chi ama il poker online, sia per i fans del calciatore che lo seguono anche allo stadio. Ogni volta che si crea un legame simile infatti, le poker room ci riservano appositi tornei in cui giocare a poker e sfidare ai tavoli verdi virtuali il nostro idolo, e magari conquistare anche una cena o un incontro con il grande campione di calcio!

Questo è proprio ciò che potrebbe avvenire a breve su PokerStars.it, la poker room che ora può vantare un testimonial d’eccezione come Buffon, e che proprio a lui dedicherà eventi, tornei e promozioni, che uniranno ancora una volta, ed ancora di più, il mondo del calcio e quello del poker.

Probabilmente, il nuovo tetimonial scelto da PokerStars.it, è una risposta alla grande campagna pubblicitaria ed al grande successo ottenuto dall’operatore di poker “rivale”, PartyPoker.it, che grazie a Totti ha riscosso molto successo.

Proprio Francesco Totti, calciatore e personaggio che suscita grande simpatia, appena ha saputo dell’arrivo di Gigi Buffon nel mondo del poker online attraverso PokerStars.it, ha regalato una risposta che stà facendo il giro del web.

Il capitano dell’AS Roma infatti, ha commentato la sponsorizzazione di Gigi Buffon, dicendo questa frase ad alcuni giornalisti durante le riprese dello spot promozionale che sta girando per PartyCasinò: “Gigi giocatore di poker?…gli faccio il cucchiaio con due 10!”.

Inoltre il campione giallorosso, insidiato dalle domande provocatorie dei giornalisti che gli hanno fatto più volte notare la sua esclusione dalla Nazione di calcio italiana che parteciperà ai mondiali in Sudafrica, ha subito replicato dicendo che “si accontenterà con le World Series Of Poker di Las Vegas”. Il simpatico Pupone, ha anche detto di volersi dedicare al poker Texas Hold’em in un futuro in cui non giocherà più a calcio, e magari seguire le orme del primo campione di calcio che ha intrapreso la strada del poker, Christian Vieri.

Se sarà affettivamente così sarà solo il tempo a farcelo sapere, comunque con il nuovo arrivo di Buffon nel mondo del poker, si apre una nuova sfida tra i due “big” del calcio italiano. Non si tratta di una sfida a calcio, e per il momento neanche di una sfida a poker, ma probabilmente sarà una sfida a “colpi” di simpatiche pubblicità e convenienti tornei di poker online legati ai nostri idoli…. E la cosa non dispiacerà affatto!

1 commenti:

  • 28 maggio 2010 09:18
    Anonimo :

    Il poker è lo sport più praticato in Italia dopo il calcio.
    Il Poker sviluppa la mente e la strategia e nel 2012 farà parte delle olimpiadi mentali, insieme agli scacchi ed alla dama.
    Essendo uno sport molto praticato, un sito di poker regala addirittura 50 Dollari se superi un quiz semplice di poche domande sul poker.
    Iscrivetevi, prendetevi i 50 Dollari e usateli per giocare a Poker dove volete. Ecco il link buon divertimento :)
    http://www.pokerstrategy.com/uSJZH6

Posta un commento

Le più lette