sabato 5 marzo 2011

La Juve non c'è più, sconfitta anche dal Milan. Decisivo Gattuso.

2 commenti
La Juve non c'è più. Contro il Milan arriva la terza sconfitta consecutiva.
Autore del goal decisivo addirittura Gattuso.

2 commenti:

  • 6 marzo 2011 08:51
    Anonimo :

    C'è poco da dire, squadra senza attributi e tecnicamente inguardabile, allenatore in confusione completa e società allo sbaraglio senza una guida tecnica veramente competente. Siamo di nuovo finiti come lo scorso anno, squadra completamente da rifare !!! Massimo da Siena

  • 6 marzo 2011 12:27
    Gennaro :

    Basta proclami. Ora bisogna lavorare seriamente e serenamente. In primo luogo individuare un allenatore che dia anima a questa squadra. Poi mandar via quei giocatori che non sono da Juve (vedi Motta, Grygera, Martinez, Grosso, Pepe, Salhiamidizc, Toni, Traorè e Iaquinta, anche se Pepe può essere un buon rincalzo). Riscattare Aquilani e far rientrare Ekdal, come sua riserva. Far rientrare Giovinco e Palladino ed acquistare Criscito a sinistra, Van Persie o Becks oltre a Bocchetti S. a destra. Un centrale tipo Canini che oltre a Barzagli può sostituire Chiellini e/o Bonucci. Possibilmente acquistare Benzema, ed un'altra prima punta.

Posta un commento

Le più lette