lunedì 27 settembre 2010

Gianluigi Buffon, conferma in tv la sua passione per il poker Texas Hold’em

2 commenti
Tutti conoscete di certo “Quelli che il calcio e...”, ovvero la nota trasmissione televisiva d’intrattenimento a tema sportivo, che viene trasmessa da Rai 2 durante la domenica pomeriggio nel periodo del campionato italiano di calcio, e che si occupa di seguire e commentare in diretta le partite della serie A.
Nella puntata del programma tv di ieri, domenica 26 Settembre 2010, sono stati ospitati (come avviene ogni domenica) alcuni personaggi noti del mondo dello spettacolo, ed oltre agli attori Cristiana Capotondi, Giuseppe Battiston, Andrea Osvart, ed al conduttore Simone Annichiarico, vi erano anche la coppia Gianluigi Buffon ed Alena Seredova.
Il portiere della Juventus, che come oramai tutti sappiamo apprezza e gioca a poker online (ma anche live!), ha nuovamente esternato la sua passione per la variante del gioco di carte che praticano sempre più persone al mondo; il poker Texas Hold’em.
Su Rai 2, a “Quelli che il calcio e...” condotto da Simona Ventura, Gigi ha confermato questa sua passione che sembra condivida anche con la compagna nonchè madre dei suoi figli, la bella Alena Seredova.
Chissà che la showgirlattrice e modella ceca che ha regalato a Gigi il primogenito Thomas (nato il 28 dicembre 2007) ed il fratellino David Lee (nato il 31 ottobre 2009), non passi anche lei del tempo ai tavoli verdi di poker online!
Certo è, che se ancora non conoscesse il poker Texas Hold’em, la Seredova avrebbe un ottimo insegnante accanto a lei, poiché il portiere della Juventus ed anche dell’Italia, è testimonial della nota poker room di PokerStars.it, ed è spesso impegnato nella serie di tornei di poker online, a lui dedicata.
PokerStars.it infatti, ha creato una serie di eventi di poker online proprio con il nome del portiere bianconero (il “Buffon Challenge”), ed ha così offerto l’occasione a tanti giocatori della sua poker room, di poter conquistare un posto in un torneo di poker online finale, dove vi sarà anche Gianluigi Buffon.
Inutile dire che, con un testimonial così, pieno di fans che lo seguirebbero ovunque, l’iniziativa della poker room è stata un successo.
Più o meno la stessa cosa è avvenuta anche nel caso di Francesco Totti, anche lui sponsor di un’altra poker room (PartyPoker.it) ed anche lui appassionato realmente del poker Texas Hold’em che pratica live anche per beneficenza.
Per i due fuoriclasse della seria A, è proprio il caso di dire che sono riusciti perfettamente ad essere dei buoni sponsor delle poker room a cui hanno prestato la propria immagine, poiché hanno sempre dimostrato di apprezzare il poker Texas Hold’em e di giocarlo con grande entusiasmo!

2 commenti:

  • 29 settembre 2010 16:15
    Anonimo :

    Vai a giocare a poker e appendi i guanti al chiodo...Buffon se ne poteva anche andare quando siamo scesi in B. Sono 4 anni che è rotto e non è più decisivo...Fai un bell'all-out dalla nostra porta e vai a fare il pagliaccio come tutti gli altri a giocare a poker...

  • 30 settembre 2010 19:09
    Anonimo :

    Non ci vedo niente di buone e da sbandierare ai quattro venti che Gigi o Totti giochino a poker! anzi secondo me non danno una bella immagine di se stessi! c'è gente che si è rovinata e si rovina ancora giocando a poker! non è una buona abitudine meglio che pratichi lo sport piuttosto che le sale di poker! mha... ha perso punti di stima ai miei occhi, mi dispiace...

Posta un commento

Le più lette